Echo Awards 2013: trionfo per Die Toten Hosen

Gli Echo Awards, gli Oscar della musica tedesca, edizione 2013, assegnati dall’accademia tedesca della musica, hanno avuto come protagonisti assoluti Die Toten Hosen. La punk rock band, che ha festeggiato nel 2013 i 30 anni di carriera hanno fatto piazza pulita dei maggiori riconoscimenti, confermandosi ancora oggi come uno dei progetti musicali tedeschi più apprezzati. Accanto al “vecchio”, il nuovo ovvero Ivi Quainoo, vincitrice di The Voice of Germany, ma anche Roman Lob, il rappresentante eurovisivo tedesco e Cro, il rapper crossover che col primo album “Raop” (di cui avevamo parlato qui) ha vinto il disco di platino. Ecco tutti i vincitori

  • Album dell’anno: “Ballast der Republik”, Die Toten Hosen
  • Artista maschile pop rock  nazionale: David Garrett
  • Artista maschile pop rock internazionale: Robbie Williams
  • Artista femminile pop rock nazionale: Ivi Quainoo
  • Artista femminile pop rock internazionale: Lana del Rey
  • Gruppo pop rock nazionale: Die Toten Hosen
  • Gruppo pop rock internazionale: Mumford & Sons
  • Artista schlager germanofono: Helene Fischer
  • Artista di musica folk e popolare in lingua tedesca: Santiano
  • Hip Hop & Urban Nazionale e internazionale: Cro
  • Elettronica e Dance Nazionale e Internazionale: Deichkind
  • Rock alternativo Nazionale: Unheilig
  • Rock alternativo internazionale: Linkin Park
  • Crossover Nazionale e internazionale: Wise Guys
  • Artista esordiente nazionale dell’anno: Cro
  • Artista esordiente internazionale dell’anno: Lana del Rey
  • Hit dell’anno: “Tage wie diese”, Die Toten Hosen
  • Evento di maggior successo in Germania: Unheilig
  • DVD Musicale Nazionale: Helene Fischer
  • Best live nazionale: Peter Maffay
  • Maggior successo radiofonico: “Standing still”, Roman Lob
  • Miglior video: “Stardust” di Lena
  • Produttore dell’anno:  Vincent Sorg dei Toten Hosen
  • Premio alla carriera: Hannes Wader
  • Premio della critica: Karftklub
  • Premio speciale per l’impegno sociale: Daniel Barenboim
  • Premio alla carriera per l’eccezionale contributo alla musica: Led Zeppelin

Charts: i 10 brani più suonati e venduti in Europa (27/3/2013)

I 10 BRANI PIU’ SUONATI IN EUROPA

  1. Stay – Rihanna ft Miky Ekko
  2. I knew you were in trouble – Taylor Swift
  3. Try-Pink
  4. When i was your man – Bruno Mars
  5. Diamonds-Rihanna
  6. Scream & Shout – Will I A.M ft Britney Spears
  7. Locked out of heaven – Bruno Mars
  8. Troublemaker -Olly Murs ft Flo Rida
  9. Don’t you worry child – Swedish house Mafia ft John Martin
  10. Feel this moment – Pitbull ft Christina Aguilera

I 10 BRANI EUROPEI PIU’ SUONATI

  1. Troublemaker -Olly Murs ft Flo Rida
  2. Don’t you worry child – Swedish house Mafia ft John Martin
  3. Hall of Fame – The Script ft Will I. A.M
  4. Skyfall – Adele
  5. I could be the one – Avicii vs Nicky Romero
  6. One way or another – One Direction
  7. Impossible- James Arthur
  8. Let her go – Passenger
  9. Beneath your beautiful- Labirinth ft Emeli Sandè
  10. I fllow rivers – Lykke Li

I 10 BRANI PIU’ VENDUTI IN EUROPA

  1. Scream & Shout – Will I A.M ft Britney Spears
  2. Let her go – Passenger
  3. Feel this moment – Pitbull ft Christina Aguilera
  4. Mirrors- Justin Timberlake
  5. She makes me go- Arash ft Sean Paul
  6. I lose myself -One Republic
  7. Castel of glass – Linkin Park
  8. Give me a reason – Pink ft Nate Ruess
  9. Trift shop-Macklemore & Ryan Lewis ft Wanz
  10. Hall of fame – The Script ft Will I A.M.

I 10 BRANI EUROPEI PIU’ VENDUTI

  1. Let her go-Passenger
  2. She makes me go – Arash ft Sean Paul
  3. Hall of fame – The Script ft Will I A.M.
  4. Miracle-Hurts
  5. Get up (rattle) – Bingo Players ft Far East Movement
  6. XYou-Avicii
  7. Troublemaker – Olly Murs ft Flo Rida
  8. Glorious – Cascada
  9. I love it – Icona Pop ft Charli XCX
  10. Don’t you worry child – Swedish house Mafia ft John Martin