“Per sempre”, il bell’esordio di Daniel Adomako

Dopo la vittoria ad Italias’ Got Talent, per Daniel Adomako arriva anche il primo singolo ed il primo album. Il giovane bresciano di origine ghanese è in questi giorni nelle radio con “Per sempre”, un singolo molto italiano nello stile, nel quale la sua particolare timbrica vocale è messa in grande evidenza. Non è l’esordio assoluto a livello discografico, visto che aveva già tentato l’esperienza delle selezioni di Sanremo nel 2012 con “Occhi blu” e nel 2013 con “Stai”, ma questo è il primo vero lavoro completo.

L’album, che porta il suo nome, contiene alcune cover eseguite all’interno del programma, come “Hallelujah” di Leonard Cohen, “At last” di Etta James e “Lascia ch’io pianga mia cruda sorte”, ma soprattutto quattro brani inediti fra i quali appunto il singolo di lancio e il citato “Stai”. Daniel Adomako, che per due anni ha anche tentato la strada di X Factor, arrivando nel 2012 fino al bootcamp, è anche autore di alcune delle sue canzoni, ma “Per sempre” porta la firma di Davide Esposito, cantautore italiano molto famoso anche in Francia (autore fra l’altro per Kelly Joyce, Amaury Vassili e tanti altri – ne parlammo fra l’altro qui), che ha firmato musica e in parte il testo, scritto con Diego Calvetti.