L’Europa conquistata da Alex Hepburn

Segnatevi il nome di Alex Hepburn. Ne sentiremo parlare. Perchè questa giovane cantautrice nata a Londra da genitori scozzesi sta davvero facendo passi da gigante. L’Europa l’ha conosciuta grazie ad “Under”, singolo di lancio dell’album d’esordio “Together alone” e se n’è subito innamorata. E anche l’airplay le ha dato risposte importanti. Non solo nel Regno Unito, ma anche in Francia, dove la ragazza lanciata da Youtube  è cresciuta ed ora è presenza costante nei network musicali e dove tiene spesso concerti (il prossimo sarà a Le Cigale di Parigi).

Ma per lei, che nel 2011 ha fatto da supporto al tour europeo di Bruno Mars ed è stata paragonata a Janis Joplin ed Amy Winehouse anche Germania, Belgio, Svizzera (è stata anche al Montreux Jazz Festival) e Lussemburgo. Non l’Italia, che per ora sembra completamente ignorare il suo sound originale e la sua ottima vocalità: di recente è uscito “Miss Misery“, un altro singolo estratto dall’album, che trovate sopra. Altre sue cose meritano un ascolto, come ad esempio “Pain is“. Un prodotto di grande qualità che sta viaggiando su grandi palcoscenici. Meritatamente.