“Colors”, la svedese Laleh va alla conquista dell’Europa

Torniamo a parlare di Laleh, la giovane cantante di svedese di origine iraniana che l’anno scorso ha scalato le classifiche nazionali con l’album “Sjung”, trainato dalla bellissima “Some die young“. Sull’onda di quel successo (il brano è entrato in top 10 in patria e ha conquistato la vetta in Norvegia), l’album ha vinto il disco di platino chiudendo primo in patria ed in Norvegia, adesso esce “Colors“.

La canzone, che anticipa l’album omonimo, segna anche il debutto internazionale dell’artista svedese, fresca di firma con la filiale tedesca di una major. E con l’occasione, i suoi brani migliori saranno inclusi in questa nuova produzione insieme a nuovi pezzi. Proprio di recente, in occasione della firma con la major, ha fatto uscire un nuovo video di “Some Die young”, con un video tutto nuovo, destinato al mercato internazionale, del quale qui trovate uno stralcio.