MTV Europe Music Awards, ecco tutti i candidati

2013_MTV_EMA_LogoConsueto  dominio anglofono nelle nomination per gli MTV European Music Awards, gli Oscar della musica europea assegnati da MTV col voto popolare e che quest’anno si concluderanno con il galà del 10 novembre allo Ziggo Dome di Amsterdam. Per quanto riaguarda i premi assoluti anche i pochi artisti europei parlano tutti inglese (compresi i francesi Daft Punk e i tedeschi Tokio Hotel). C’è tanto mainstream con BastilleIcona Pop, One Direction e Rudimental, fa piacere ritrovare artisti come Arctic Monkeys e Black Sabbath.

Per quanto riguarda i premi regionali  ci sono diversi nomi di cui abbiamo parlato in questo blog e anche diverse eurostars.  Su tutti, il rappresentante italiano 2013 ovvero Marco Mengoni, che torna dopo che nel 2010 era stato incoronato direttamente Best European Act, primo italiano della storia. E’ stato nominato intanto per il premio italiano, dove dovrà scontrarsi con Fedez (sic!), Salmo (sic!), Emma e Max Pezzali.

Lena si conferma nome di punta in Germania: anche lei vincitrice del premio assoluto europeo e candidata a quello mondiale (nel 2011), dovrà vedersela soprattutto con Cro, il rapper crossover che all’esordio ha sbancato le charts con l’album “Raop”. Altri avversari saranno Tim Bendzko, Sportfreunde Stiller e Frida Gold. Sfida eurovisiva in Grecia fra Sakis Rouvas e il cipriota Mihalis Hatziyannis (in coppia con Midenistis). Fra le eurostars “mancate” ci sono gli Auryn, la boyband campione di vendita in Spagna, secondi alla finale spagnola del 2011: sarà duello presumibilmente con l’asso pigliatutto Pablo Alboran, appare più difficile la corsa per Lori Meyers, Fangoria e Anni B Sweet. Sorprende (o forse non più di tanto), l’assenza di Emmelie De Forest, che pure in Danimarca è andata molto bene e che non è nel lotto dei candidati.

Nella altre zone europee, come dicevamo, anche diversi nomi noti a chi ci segue: i finlandesi Elokuu, i francesi Maitre Gims, Shaka Ponk e Tal, il belga Stromae, i norvegesi Madcon, la danese Medina,  la russa Nyusha, la greca Demy, la slovacca Celeste Buckingham e i portoghesi Filipe Pinto e Os Azeitonas. Di enorme spessore le nominations britanniche e svizzere, con cinque giganti fra cui anche un nome noto qui nel blog come Bastian Baker. Fuori dal continente europeo, si segnalano i colombiani Cali Y El Dandee, a lungo primi in Spagna negli ultimi due anni. Infine, anche se non c’entra nulla con l’Europa, tenete d’occhio la neozelandese Lorde: ne sentiremo presto parlare anche da noi. Dopo il salto, nel dettaglio tutte le nominations assolute ed europee.

Continua a leggere

Charts: le numero 1 in Europa (15/09/2013)

Katy Perry è arrivata in testa alle charts. Non ancora dappertutto, perchè Avicii resiste col tormentone estivo “Wake me up”, ma appare chiaro che è l’artista californiana a vincere il duello con Lady Gaga e guadagnarsi il titolo di regina del primo autunno. Si intravedono in testa agli album gli inglesi Arctic Monekys, probabili protagonisti nelle prossime settimane. In alto, il rapper finlandese Cheek, ormai da mesi primo in patria, sotto le numero uno.

SINGOLI

  • AUSTRIA: Roar – Katy Perry
  • BELGIO: Animals – Martin Garrix (Fiandre) / Animals – Martin Garrix  (Vallonia)
  • BULGARIA: Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc
  • CROAZIA: Wake me up- Avicii ft Aloe Blacc
  • DANIMARCA:  Dimitto- Kato & Safri Duo ft Bjornskov
  • FINLANDIA:    Timantit ot Ikuisia – Cheek
  • FRANCIA: Wake me up- Avicii ft Aloe Blacc
  • GERMANIA: Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc
  • GRAN BRETAGNA: Roar-Katy Perry
  • GRECIA: Gipsy heart – Playmen & Hadley
  • IRLANDA: Roar -Katy Perry
  • ISLANDA:Wake me up- Avicii ft Aloe Blacc
  • ITALIA:   Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc
  • LUSSEMBURGO: Wake me up – Avicii ft Aloe Blacc
  • NORVEGIA: Wake me up – Avicii ft Aloe Blacc
  • OLANDA: Oops I did it again- Julia Van der Toorn
  • POLONIA: Wake me up – Avicii ft Aloe Blacc
  • PORTOGALLO:  Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc
  • REPUBBLICA CECA: La La La – Naughty Boy ft Sam Smith
  • ROMANIA: Memories- Nicole Cherry
  • RUSSIA:  Get lucky – Daft Punk ft Pharrell Williams
  • SLOVACCHIA: Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc
  • SLOVENIA:Cist smooth -Nina Osenar (nazionali) /Wake me up – Avicii ft Aloe Blacc (internazionali)
  • SPAGNA:  Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc
  • SVEZIA:  Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc
  • SVIZZERA: Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc
  • UNGHERIA: Wake me up-Avicii ft Aloe Blacc

ALBUM:

  • AUSTRIA: Mitten ins Herz – Oliver Haidt
  • BELGIO:  Racine  carrée – Stromae (Fiandre)/ Racine  carrée – Stromae (Vallonia)
  • DANIMARCA: De her dage – Marie Key
  • FINLANDIA: Hail o the king – Avenged Sevenfold
  • FRANCIA: Génération Goldman 2 – Interpreti Vari
  • GERMANIA: Opus- Schiller
  • GRAN BRETAGNA: 1975 – The 1975
  • IRLANDA: AM – Arctic Monkeys
  • ISLANDA: Thorparinn- Palmi Gunnarsson
  • ITALIA: Backup 1987-2012 Il Best – Jovanotti
  • NORVEGIA: Junior Melodi Grand Prix 2013 – Interpreti Vari
  • OLANDA:  AM – Arctic Monkeys
  • POLONIA:  W spodniak  czy w sukience? – Ania
  • PORTOGALLO: Liliane Marise – Liliane Marise
  • REPUBBLICA CECA: Inzerat – Krystof
  • SPAGNA:  Confidencias- Alejandro Fernandez
  • SVEZIA: Searching for sugar man- Rodriguez
  • SVIZZERA: Racine  carrée – Stromae
  • UNGHERIA: A szamuzott – Karpatia

Le classifiche di vendita della settimana (13/9/2009)

Tre primati da celebrare in questa settimana nelle classificghe di vendita europee. Il primo è quello dei Pereza, band spagnola della quale avevamo parlato. Sono in testa nel loro paese con l’album “Aviones”, del quale parleremo presto. Intanto, sopra c’è “Champagne“, nel link, trovate invece “Violento amor“.

Poi ci sono i Black Eyed peas, che si consolidano e si riprendono anche qualche vetta che momentaneamente avevano abbandonato. Infine, c’è da segnalare il grande rientro, dopo una lunga serie di problemi personali, della grandissima Withney Houston, con l’album “I look to you“. Sopra, tutti i numero uno.

AUSTRIA:
Singoli:  I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: The King of Pop Austrian Limited Edition- Micheal Jackson
BELGIO:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: De mooiste dag – Lindsay
DANIMARCA:
Downloads: Velkommen til Medina- Medina
Album: What is left is right – Big fat snake
FINLANDIA:
Singoli: Celebration – Madonna
Album: Kau Kakoon Ylla- Viikate
FRANCIA:
Singoli: Sextonic – Myléne Farmer
Album: Volume 10 – Marc Lavoine
GERMANIA:
Singoli: If a song could get me you – Marit Larsen
Album: I like to you – Withney Houston
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Run this time – Jay Z ft Rihanna & Kanye West
Album: Humbug – Arctic Monkeys
IRLANDA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: Script- The Script
ITALIA:
Downloads: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: I like to you – Withney Houston
NORVEGIA:
Singoli: Ambitions- Donkeyboys
Album: Blue Ridge Rangers Rides Again – John Fogerty
OLANDA:
Singoli: Three days in a row- Anouk
Album: I like to you – Withney Houston
PORTOGALLO:
Singoli: I gotta feeling- Black eyed peas
Album: Amalia Hoje – Hoje
REPUBBLICA CECA
Singoli: When love takes over- David Guetta ft Kelly Rowland
Album: Nigredo – Daniel Landa
SPAGNA:
Singoli: I know you want me (calle Ocho) -Pitbull
Album: Aviones -Pereza
SVEZIA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: The darker instinct – Takida
SVIZZERA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: I like to you – Withney Houston

Le classifiche di vendita della settimana (6/9/2009)

Poche novità nella settimana delle vendite discografiche in Europa. E’senz’altro il momento degli Arctic Monkeys. La rock band inglese entra direttamente al primo posto in Belgio e si consolida nelle posizioni di vertice un pò dovunque. Il loro album “Humbug” è la novità del momento. Tengono ancora abbastanza bene sia Madonna che Micheal Jackson, ancora primo anche da noi.

La classifica dei singolo vede svettare di nuovo la danese Medina in patria mentre va benissimo anche Pitbull e la sua “I know you want me (Calle ocho)”. Tengono botta i soliti Black eyed peas. Ottimo anche David Guetta, primo in patria e che scala diverse posizioni anche nel resto del continente. Sotto, come al solito tutti i numeri uno. In alto “Crying lightning” dall’album “Humbug” degli Arctic Monkeys.

AUSTRIA:
Singoli:  I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: The King of Pop Austrian Limited Edition- Micheal Jackson
BELGIO:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: Humbug – Arctic Monkeys
DANIMARCA:
Downloads: Velkommen til Medina- Medina
Album: No More Stories Are Told Today I’m Sorry They Washed Away No More Stories The World Is Grey I’m Tired Let’s Wash Away – Mew
FINLANDIA:
Singoli: Celebration – Madonna
Album: Anna Puu- Anna Puu
FRANCIA:
Singoli: I know you want me (calle Ocho) -Pitbull
Album: One love – David Guetta
GERMANIA:
Singoli: If a song could get me you – Marit Larsen
Album: Wir kinden vom Bahnof Soul –Jan Delay
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Holiday – Dizzee Rascal
Album: Humbug – Arctic Monkeys
IRLANDA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: Script- The Script
ITALIA:
Downloads: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: King of pop – Micheal Jackson
NORVEGIA:
Singoli: Ambitions- Donkeyboys
Album: Norwegian favorites – Alan Jackson
OLANDA:
Singoli: Lippen on de mijne – Nick & Simon
Album: Live in Ahoy – Ilse De Lange
PORTOGALLO:
Singoli: Selfish love- Pedro Casanova ft Andrea
Album: Evolution- William White
REPUBBLICA CECA
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: 70 Hitu  – Karel Gott
SPAGNA:
Singoli: I know you want me (calle Ocho) -Pitbull
Album: Y.-Bebe
SVEZIA:
Singoli: Jag far liksom ingen ordning  Lars Winnerback
Album: Moving on – Sarah Dawn Finer
SVIZZERA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: Prototyp-Polo Hofer
 

Le classifiche di vendita in Europa (30/8/2009)

Ritorno di fiamma per una delle cantautrici migliori del Nord Europa. E’la norvegese Marit Larsen a segnalarsi nella settimanale rubrica delle classifiche di vendita in Europa. Il suo singolo “If a song could get me you” è  primo nel mondo germanofono, ad un anno dall’uscita in patria, col primo lavoro esportato da quelle parti. Riprendono le rilevazioni in Italia ed il primato dopo tanto tempo è tutto straniero: per la prima volta dallo scorso 21 aprile non c’è al primo posto la canzone per l’Abruzzo.

Il chilometrico titolo dell’album del danese Mew non frena i suoi connazionali dal comprarlo e così il primato è suo. Debuttano ottimamente Calvin Harris, gli Arctic Monkeys e Jan Delay mentre tengono ancora botta i Black Eyed Peas.  Sotto, tutti i numeri uno, mentre in alto potete ascoltare il brano di Marit Larsen, in testa nei singoli in Germania, Austria e Svizzera. Gradevolissimo davvero

 

 
AUSTRIA:
Singoli: If a song could get me you – Marit Larsen
Album: The King of Pop Austrian Limited Edition- Micheal Jackson
BELGIO:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: De mooiste dag- Lindsay
DANIMARCA:
Downloads: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: No More Stories Are Told Today I’m Sorry They Washed Away No More Stories The World Is Grey I’m Tired Let’s Wash Away – Mew
FINLANDIA:
Singoli: Celebration – Madonna
Album: Anna Puu- Anna Puu
FRANCIA:
Singoli: I know you want me (calle Ocho) -Pitbull
Album: The E.n.d- Black eyed peas
GERMANIA:
Singoli: If a song could get me you – Marit Larsen
Album: Wir kinden vom Bahnof Soul –Jan Delay
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Sexy Chic – David Guetta ft Akon
Album: Ready for the weekend.- Calvin Harris
IRLANDA:
Singoli: Burn – Industry
Album: Humbug – Arctic Monkeys
ITALIA:
Downloads: When love takes over – David Guetta ft Kelly Rowland
Album: King of pop – Micheal Jackson
NORVEGIA:
Singoli: Ambitions- Donkeyboys
Album: Norwegian favorites – Alan Jackson
OLANDA:
Singoli: Lippen on de mijne – Nick & Simon
Album: Live in Ahoy – Ilse De Lange
PORTOGALLO:
Singoli: Selfish love – Pedro Cazanova ft Andrea
Album: Amalia Hoje – Hoje
REPUBBLICA CECA
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: 70 Hitu – Karel Gott
SPAGNA:
Singoli: I know you want me (calle Ocho) -Pitbull
Album: Y.-Bebe
SVEZIA:
Singoli: Jag far liksom ingen ordning Lars Winnerback
Album: Masser af success Greatest Hits- Gasolin
SVIZZERA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: Wir kinden vom Bahnof Soul –Jan Delay