“Do they know it’s Christmas?”: per il nostro Buon Natale

Il nostro personalissimo Buon Natale in musica, ormai ci conoscete, non è mai scontato. Perchè per noi che siamo cattolici, questa festa ha sempre un valore importante. Ma anche chi non crede, può vivere in maniera più bella questo giorno importante. Allora, per il nostro augurio, abbiamo scelto un brano particolare, vale a dire “Do they Know it’s Christmas?”.

Il brano, scritto nel 1984 da Bob Geldof e Midge Ure, ex leader degli Ultravox, rientrava nel progetto Band Aid, che riuniva cantanti britannici ed irlandesi e serviva per raccogliere fondi per un progetto contro la fame in Etiopia. Venti anni dopo, un altro progetto umanitario sempre in Africa, ha accompagnato la nuova versione,  promossa da Chris Martin, cantante dei Coldplay. Ve la proponiamo. Con l’augurio che tutti possiate trascorrere un serenissimo Santo Natale.

Pubblicità

Bono e gli U2: a Sanremo il nuovo album e le cause umanitarie

Questo post è stato scritto dall’amica e collega MARIA FUNICIELLO, titolare del blog http://passeggiandocolmiocane.wordpress.com. Che ovviamente ringrazio.

Bono, il leader degli U2, non è nuovo ad impegni umanitari. I concerti BandAid, le campagne per l’Africa e per tutti (come dimenticare i duetti con Pavarotti) sono un punto fisso nella sua carriera.

Ed ora eccolo qui a portare sul sacro palcoscenico dell’Ariston di Sanremo il suo ultimo appello contro la povertà nel mondo. Anche se solo in video la rock star irlandese saprà calamitare alla perfezione l’attenzione su questo scottante e quanto mai attuale tema.

Alla campagna partecipano Bob Geldof, Matt Damon, Penelope Cruz, Ben Affleck, Antonio Banderas, Claudia Schiffer, Jovanotti e Andrea Bocelli. “L’organizzazione no-profit One, fondata da Bono e che vede Geldof, Gates e Tutu tra i sostenitori, ci ha contattato chiedendoci aiuto”, ha annunciato il direttore artistico musicale del Festival Gianmarco Mazzi.

One, proprio come la canzone che pochi ani fa era in vetta alle classifiche europee. One….love…We get to share it… proprio come dice la canzone.. dobbiamo condividere la fortuna che noi abbiamo con quelli meno fortunati di noi (questo è il senso della campagna).

Bono non manca mai di ricordare, nelle sue ospitate o nei suoi concerti, il fine umanitario che da anni sostiene. E non è un caso che abbiano pensato proprio al festival di Sanremo per informare l’opinione pubblica italiana, che di certo seguirà il festival in maniera massiccia – spinto anche dalle novità che Paolo Bonolis ha apportato alla storica formula sanremese.

Intanto il nuovo attesissimo cd della band irlandese uscirà poco dopo il termine del festival rivierasco. “No Line On The Horizon”, l’attesissimo lavoro della rock band è pronto infatti a scalare il mondo dal 2 Marzo prossimo.  

Lo ha resto noto il sito ufficiale di Bono & Company. Il singolo estratto già è richiestissimo in radio: “Get on Your Boots – You don’t know how beautiful you are” (lo trovate in alto) , è orecchaibile e carinissimo.