“Tù solo tù”, il nuovo dei Calle Parìs tutto da fischiettare

Di questo due franco-spagnolo esploso prepotentemente  l’anno scorso avevamo già parlato in occasione dell’uscita del loro primo album “Palabras secretas“, accompagnato dal singolo “Te esperarè“. Adesso torniamo a parlarne, perchè confermano grande bravura anche nel secondo singolo estratto dall’album.

Si chiama “Tu solo tu” ed è davvero un pezzo fresco, che cattura al primo ascolto, tutto da fischiettare. Pezzo schizzato subito – appena è uscito –  in vetta all’airplay di Los 40, la principale stazione radio spagnola. Molto bello, molto bravi. Lei ha anche un certo fascino, a dirla tutta. Ma questa è un’altra storia.

Pubblicità

Ecco i Calle Parìs, dalla Spagna con furore

L’album  si intitola “Palabras secretas” ed è appena uscito. Loro si chiamano Calle Parìs, esattamente come una via di Barcellona e sono l’ultima novità in fatto di pop spagnolo.

Il duo ispanofrancese ha cominciato a scalare le classifiche con il singolo (che trovate sopra) dal titolo “Te esperarè”, prodotto dagli stessi manager degli Amaral, ma un pò tutto l’album ha cose interessantissime.

Ascoltate per esempio “Tu solo tu”: prodtto di grande qualità, come anche  “Una calle sin final” , “Leyenda”  o “Sigue tu corazon” (e abbiamo estratto altri tre brani a caso dall’album).

Siciramente in fatto di rinnovamento musicale, la Spagna nell’ultimo periodo ha detto la sua con forza. E se come sembra, all‘Eurofestival dovesse finire Soraya Arnelas, ex Operacion Triunfo, è il segnale che bisognerebbe prendere esempio e promuovere i giovani. Ma a noi basta un Sanremo con Albano ed Iva Zanicchi