“Hotel Engel” di Dj Otzi, il lato tenero della dance

E’uscito da qualche settimana “Hotel Engel”, nuovo lavoro di Gerhard Friedle, 38 anni, meglio noto come Dj Otzi. In Austria, questo dj è un vero e proprio divo, come in quasi tutto il mondo germanofono. Dodici album, compreso quest’ultimo, una marea di singoli quasi tutti finiti al primo posto ma soprattutto canestri di dischi venduti che ne fanno il terzo austriaco più venduto di sempre.

La filosofia è sempre la stessa. Cantare d’amore. Ma farlo alla sua maniera, unendo i suoni della eurodance a quelli del pop e concedendosi di volta in volta licenze più soft. In alto trovate “Tranen”  (sogni), delicatissimo brano cantato in duetto con la bella voce della danese Kate Hall. Ma il primo singolo del subito premiatissimo album è stato il molto più dance “Noch in 100000 jahren” (anche in 100mila anni). E l’anno scorso spopolò con la bellissima “Ein stern (der deinen namen tragt”).

“Hotel Engel”, il nuovo di Dj Otzi: parlare d’amore con la musica dance

Una vita complessa come la sua musica, a metà fra la dance ed il pop, con influenze d’amore.  Gerhard Friedle, in arte Dj Ötzi (come la valle del Tirolo dove è nato) è uno dei campioni assoluti della musica austraica e germanofona in generale.

Nel 2007 rastrellò premi con “Einen stern”, singolo di lancio dell’album “Sternstunden”, adesso arriva “Hotel Engel“, già primo nel suo paese. In alto trovate “Noch im 100000 Jahren”, primo singolo (tra l’altro scritto da Dieter Bohlen, un altro big della musica tedesca).

Se invece cliccate qui potete ascoltare la canzone che dà il titolo all’album. Infine, qui trovate “Du bist bei mir engel”. Tutto molto bello. Amanti del tunz tunz, questo post è per voi.

Le classifiche di vendita in Europa (25/1/2009)

Ancora l’italoamericana Lady Gaga protagonista nelle classifiche di vendita europee, dove tengono più o meno tutti i grandi protagonisti, che in massima parte sono al femminile: su tutte Katy Perry e Amaia Montero. Tiene anche l’austriaco Dj Otzi.

E mentre l’Italia scopre in ritardo Amy Mc Donald, la scozzese il cui singolo “This is the life” è secondo, in Francia va in scena l’opera rock su Mozart, del quale vi facciamo ascoltare in alto “Tatoue moi“, il primo singolo tratto dal disco in uscita. Grande successo per la piéce francese. Sotto, i numeri uno.

AUSTRIA:
Singoli: Hot ‘n cold-Katy Perry
Album: Hotel Engel- Dj Otzi
BELGIO:
Singoli: Toi+Moi-Grégoire
Album: Soul-Seal
DANIMARCA:
Download: Infinity 2008-Guru Josh Project
Album: Rockferry-Duffy
FINLANDIA:
Singoli: Poker face-Lady Gaga
Album: Kaunis mina- Happoradio
FRANCIA:
Singoli: Mozart opera rock – Tatoue Moi
Album: Soul-Seal
GERMANIA:
Singoli: Hot ‘n cold-Katy Perry
Album: Adoro-Adoro
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Just Dance-Lady Gaga ft Colby O’Donis
Album: Script-The Script
IRLANDA:
Singoli: Just Dance-Lady Gaga ft Colby O’Donis
Album: Songs for you, truths for me-James Morrison
ITALIA:
Download: Novembre-Giusy Ferreri
Album: Primavera in anticipo-Laura Pausini
NORVEGIA:
Singoli: Poker face-Lady Gaga
Album: Dansbandkampen 2008-Interpreti Vari
OLANDA:
Singoli: Vandelle sterren-Nick& Simon
Album: 19-Adele
PORTOGALLO:
Singoli: If I were a boy-Beyoncè
Album: O Melhor de Rita Guerra-Rita Guerra
REPUBBLICA CECA:
Airplay: Viva la vida-Colplay
Album: Orhozeny druh -Michal Horacek
SPAGNA:
Airplay: Quiero ser-Amaia Montero
Album: Amaia Montero-Amaia Montero
SVEZIA:
Singoli: With every bit of me- Kevin Borg
Album: Pa Vart satt-Scotts
SVIZZERA:
Singoli: Hot ‘n cold-Katy Perry
Album: 0816-Bligg

Le classifiche di vendita in Europa (18/1/2009)

Arriva un’altra regina della musica al femminile. Questa è la settimana di Lady Gaga, l’italo-americana Stefani Germanotta, che si sta confermando una grande protagonista della scena dance. Rimedia prime posizioni – ed in generale posizioni di vertice – un pò dappertutto, con due singoli diversi, vale a dire “Just dance” e “Poker face“.

Gli altri si confermano più o meno tutti: troviamo ancora Katy Perry, Giusy Ferreri, Laura Pausini e la solita Amaia Montero, il cui album continua a dominare in Spagna e del quale in alto riascoltiamo il singolo di traino “Quiero ser”. Attenzione ai ritorni: in Austria arriva di nuovo il ciclone di Dj Otzi, vero campione di vendite nella musica del paese alpino ed un fenomeno della dance europea. Sotto, tutti i numeri uno,

 

AUSTRIA:
Singoli: Hot ‘n cold-Katy Perry
Album: Hotel Engel-Dj Otzi
BELGIO:
Singoli: Toi+Moi-Grègoire
Album: Soul-Seal
DANIMARCA:
Download: Infinity 2008-Guru Josh Project
Album: A collection-Josh Groban
FINLANDIA:
Singoli: Poker Face-Lady Gaga
Album: Metallica- Death Magnetic
FRANCIA:
Singoli: Soul-Seal
Album: Womanizer-Britney Spears
GERMANIA:
Singoli: Hot ‘n cold-Katy Perry
Album: Was Muss Muss- Herbert Gronemeyer
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Just dance- Lady Gaga ft Colby O’Donis
Album: Only by night- Kings of leon
IRLANDA:
Singoli: Just dance- Lady Gaga ft Colby O’Donis
Album: I am….Sasha fierce- Beyoncè
ITALIA:
Download: Novembre- Giusy Ferreri
Album: Primavera in anticipo-Laura Pausini
NORVEGIA:
Singoli: Poker face-Lady Gaga
Album: The promise-Il Divo
OLANDA:
Singoli: Verliefheid-Jordy Van Loon
Album: 19-Adele
PORTOGALLO:
Airplay: If I were a boy- Beyoncè
Album: O homem que sou-Tony Carreira
REPUBBLICA CECA:
Singoli: Viva la vida-Coldplay
Album: Orhozeny druh – Michal Horacek
SPAGNA:
Singoli: Pieces of a dream-Anastacia
Album: Amaia Montero-Amaia Montero
SVEZIA:
Singoli: Poker face-Lady Gaga
Album: På vårt sått- Scotts
SVIZZERA:
Singoli: Hot’ n cold- Katy Perry
Album: 0816- Bligg

Suoni d’Europa: Germania, Austria, Svizzera, Liechtenstein

Quuatro paesi insieme per la seconda puntata del nostro viaggio al centro della musica perchè Germania, Austria e Svizzera viaggiano di pari passo, sia a livello di classifica che in generale di lingua (anche se in Svizzera quelle ufficiali sono quattro). Il piccolo Liechtenstein propone poche cose ma interessanti. Pronti? Via con la copertina. Per i video, cliccate sui titoli.

I veri protagonisti della musica tedesca sono loro. Si chiamano Ich+Ich, un progetto musicale fra il pop e la dance che sta spopolando da quelle parti. Prima con il singolo “Vom selben stern”, cui abbiamo dedicato la copertina, poi con “So soll es bleiben“.

Inglese, spagnolo e tedesco, le lingue della musica made in Germany e se all’Eurofestival le No Angels sono arrivate ultime con “Disappear“, i suoni più pop vedono come protagonista l’afro-teutonico Mark Medlock, che dopo il successo di “Now or never” ora è protagonista con “Summer love“.

Continua a leggere