Italia’s got Talent 2: fra i 12 ammessi alla finale ci sono 6 cantanti e musicisti

Definito il quadro dei 12 finalisti che sabato sera si giocheranno la vittoria ad Italia’s Got Talent, il talent show di Canale 5 modellato sul format originale America’s Got Talent. I giudici riparano dove il pubblico fa danni ma non sempre ci riesce. Francamente risulta inspiegabile la promozione in finale dei finti moldavi Angels Prut. Dove sia il talento nella loro canzone ultra-demenziale, non si capisce. E se l’obiettivo è quello di far ridere, non ne fanno nemmeno un pò.

Il risultato è che resta fuori Emanuele D’Onofrio, pianista e compositore a soli 17 anni, che perde al ballottaggio con Anna Maria Bianchi in arte Ofelia, cantante lirica d’antan. E c’è mancato poco che non arrivasse in finale “Il signore del vento”. Viene fa chiedersi quale talento avesse trovato il pubblico nel petomane.

Per fortuna, messo a confronto con il fachiro davanti ai giurati Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti, questi hanno preferito l’artista circense. Va comunque nel complesso bene agli otto musicisti e cantanti arrivati in finale, nove se includiamo le ABC che si esibiscono anche col linguaggio dei segni.

Passano il turno, per quanto riguarda il settore musica, appunto Anna Maria Bianchi detta Ofelia, gli Angels Prut, Piccola Orchestra Malarazza (tre spanne sopra tutti, i migliori nettamente), Elena Disarò, i violinisti della famiglia Gibboni e Daniele Piccini, in arte Lala Mc Callan che canta da soprano e con voce maschile en travesti.  A completare il lotto ci sono il pittore Fabrizio Vendramin, i ballerini hip hop Mnai’s, gli equilibristi Fratelli Pellegrini, le ABC, il fachiro Simone Calati, l’equilibrista Nicola Bruni

Oltre al bravissimo pianista, per il settore musica restano fuori soltanto le Riffe di Raffa, gruppo vocale improvvisato che ha eseguito canzoni di Raffaella Carrà conciate come la showgirl romagnola. Sabato la finale. L’anno scorso fu un duello fra artisti veri, il cantautore e pianista Federico Fattinger e la soprano Carmen Masola. Speriamo che le cose vadano bene anche quest’anno.

Italia’s Got Talent 2: otto cantanti e musicisti in semifinale

Si sono concluse le selezioni di Italia’s Got Talent, il talent show di Canale 5 modellato sul format americano America’s Got Talent che cerca un nuovo nome dello spettacolo italiano. L’anno scorso, nella prima edizione, il pubblico  premiò Carmen Masola, 38 anni, cantante lirica, che poi ha inciso il suo primo disco.

I tre giudici Gerry Scotti, Maria De Filippi ed il discografico Rudy Zerbi hanno selezionato, fra i 150 cui avevano detto inizialmente si, i 24 semifinalisti che torneranno in gara dalla prossima settimana. Fra questi ci sono otto musicisti e  cantanti: Ofelia (all’anagrafe Anna Maria Bianchi), le Abc (cantanti che si esibivano con il linguaggio dei segni), Le Riffe di Raffa,  gli Angels Prut, il pianista Emanuele D’Onofrio,  la famiglia Gibboni e i suoi violini, Elena Disarò, Malarazza

Continua a leggere