“Musica per i Borghi” in Umbria: arrivano Califano, Patty Pravo e Mario Biondi

testataintro1Torna anche quest’anno “Musica per i borghi“, una delle manifestazioni più belle in circolazione, che unisce la grandezza della musica d’autore alla possibilità di visitare alcuni dei borghi più suggestivi del MedioTevere Umbro. L’edizione 2009, curata come ogni anno dal direttore artistico Beppe Vessicchio, si svolgerà dal 13  giugno al 25 luglio.

IL PROGRAMMA -Si comincia il 13 Giugno a Spina di Marsciano (PG), dove si esibirà Andrea Mirò, cantautrice e polistrumentista, compagna nella vita di Enrico Ruggeri. Sarà una sorta di prologo della rassegna che spazierà come al solito attraverso i vari generi musicali.

Il 20 giugno a Castello delle Forme, un’altra frazione di Marsciano, ci sarà un concerto di musica napoletana, mentre il 27 giugno a Collepepe di Collazzone (PG) l’atteso evento con la Rino Gaetano Band, nella quale suona anche il nipote dell’artista crotonese.

Il mese di luglio si aprirà il 3 a Cerqueto di Marsciano con la chitarra heavy metal dello svedese Kee Marcello e la sua band, mentre il giorno seguente a Deruta musica completamente diversa perchè si esibiranno Gabriella Scalise, l’insegnante di canto di Amici ed alcuni cantanti del programma in un recital dal titolo “Grazie dei Fior”, rilettura di canzoni anni ’40 e ’50.

Il giorno 11 luglio sempre a Collazzone ci sarà l’ironia della Banda Osiris, direttamente da “Parla con me” di Rai Tre. Ma uno degli appuntamenti chiave sarà il 18 luglio a Papiano di Marsciano dove andrà in scena un “Viaggio maledetto” nel mondo della musica con Franco Califano e Maurizio Solieri, chittarrista di Vasco Rossi.

Gran finale con le Taverne Aperte, dove sarà possibile degustare prodotti tipici umbri ed ammirare artisti di strada (a Marsciano il 24 e 24 luglio), da preludio al concerto più atteso. Che sarà quello del 25 luglio a Marsciano. L’inedito connubio di voci fra Patty Pravo e Mario Biondi darà vita ad un tributo alla musica italiana con “Italian Style”. Tutti i concerti sono gratuiti.