“LIttle in the middle”, il tormentone di fine estate di Milow

Rieccolo ancora, più in forma che mai: Jonathan Vandenbroeck, in arte Milow. Il cantautore fiammingo, lanciato dalla cover di “Ayo technology” due anni fa sembra essersi specializzati in motivetti da canticchiare senza pensieri. “North and south”, il suo ultimo album, che è andato abbastanza bene a  livello continentale (disco d’oro in Germania, nella top 5 in Belgio, Germania, Olanda, Svizzera) ne è pieno.

Avevamo parlato di “You and me in my pocket”, che ha preso parte anche alla prima parte del nostro contest, adesso ecco “Little in the middle”, altro motivetto interessante, che sta avendo riscontri migliori a livello radiofonico piuttosto che nelle vendite come singolo. Milow si conferma uno degli artisti più interessanti sulla scena canora leggera attuale: da noi fa un pò più fatica ma in fondo ci sia abituati.

“Quelle chance” il nuovo singolo di Christophe Willem

Christophe Willem ha 25 anni e due anni fa ha vinto “Nouvelle star“, l’edizione francese di Pop Star. Il suo primo album “Inventaire” è stato un successo, tanto che ne è uscita anche una versione soltanto acustica. Merito anche di “Double je“, il primo singolo e della sua particolare voce a metà fra quella maschile e quella femminile.

Adesso torna, con due nuovi singoli sempre estratti dall’album. Il primo è “Quelle chance” , dai suoni meno dance e più pop e cantautorali, ma ugualmente gradevoli, l’altro è “September“, cover di un vecchio brano degli Earth Wind & Fire. Qui vi propongo il primo, in quanto inedito. C’è da dire che l’atmosfera del brano è molto bella e che davvero la sua voce impreziosisce la melodia.