Charts: le numero 1 in Europa (9/12/2012)

Classifica settimanale ancora dominata da Rihanna e dal suon singolo “Diamonds” che scala le charts europee mentre da noi è arrivato in testa, anche grazie alle numerose imitazioni, “Gangnam style” il singolo di Psy, che si era fermato solo al quarto posto. In Francia, si riprende la vetta una delle regine dell’elettropop, la franco-canadese Myléne Farmer, che trovate sopra con “A l’ombre”.

SINGOLI

  • AUSTRIA: Girl on fire- Alicia Keys ft Nicki Minaj
  • BELGIO: Let her go- Passenger(Fiandre) /Gangnam style -Psy(Vallonia)
  • BULGARIA:  Diamonds-Rihanna
  • CROAZIA:Med bregi- Tomislav Goluban ft Tamara Obrovac (nazionali) /Locked out of heaven-Bruno Mars (internazionali)
  • DANIMARCA:  Diamonds- Rihanna
  • FINLANDIA: Adventti- Koti, Viikate & Teollisuus
  • FRANCIA: A l’ombre-Myléne Farmer
  • GERMANIA: Diamonds – Rihanna
  • GRAN BRETAGNA: Troublemaker – Olly Murs ft Flo Rida
  • GRECIA: The life (traduzione dal greco)- Demy
  • IRLANDA:  Tiny dancer A song for Lily Mae-Interpreti Vari
  • ISLANDA:  Dýrð í dauðaþögn – Asgeir Trausti
  • ITALIA: Gagnam Style – Psy
  • LUSSEMBURGO: Gagnam Style – Psy
  • NORVEGIA:Diamonds – Rihanna
  • OLANDA:New age– Sandra Van Nieuwland
  • POLONIA: I follow rivers – Lykke li
  • PORTOGALLO: Diamonds-Rihanna
  • REPUBBLICA CECA: Skyfall-Adele
  • ROMANIA: Trumpet lights- Ami
  • RUSSIA: Masterpiece-Madonna
  • SLOVACCHIA: Zijeme len Raz- Ego ft Robert Burian
  • SLOVENIA: Superfain-Manouche (nazionali) /Diamonds- Rihanna(internazionali)
  • SPAGNA:  Gangnam Style – Psy
  • SVEZIA:Don’t you worry child – Swedish house mafia ft John Martin
  • SVIZZERA:  Diamonds- Rihanna
  • UNGHERIA:I follow rivers -Lykke Li
 
ALBUM:
  • AUSTRIA: La sesion cubana- Zucchero
  • BELGIO: The broken circle breakdown – Colonna sonora originale(Fiandre) /Attention au depart- Les enfoirés(Vallonia)
  • DANIMARCA: Du glade verden-Kim Larsen
  • FINLANDIA: Vain elamaa -Interpreti Vari
  • FRANCIA: Lequel de nous- Patrick Bruel
  • GERMANIA:  Celebration day- Led Zeppelin
  • GRAN BRETAGNA: Right place ritght time-Olly  Murs
  • GRECIA: La Ronde – Yohannis Parios
  • IRLANDA: Take me home -One direction
  • ISLANDA: Dýrð í dauðaþögn – Asgeir Trausti
  • ITALIA: Live kom 011 The Complete edition- Vasco Rossi
  • NORVEGIA: Liten fuggel- Vamp
  • OLANDA:Symphonica in rosso -Doe maar
  • POLONIA: Jestem-Bednarek
  • PORTOGALLO:Essencial-Tony Carreira
  • REPUBBLICA CECA: Tak tu me mas- Jaroslav Nohavica
  • SPAGNA: Tanto- Pablo Alboran
  • SVEZIA: Infruset – Mando Diao
  • SVIZZERA:  Noel’s room- Noah Veraguth, Stress & Bastian Baker
  • UNGHERIA :Christmas- Michael Bublè

Nrj Awards 2011, gli Oscar della musica francese: ecco tutti i vincitori

Il Midem di Cannes è stata la cornice prestigiosa degli NRJ Awards, di fatto gli Oscar della musica francese, organizzati ed assegnati a cura di NRJ, il principale circuito video-radio musicale privato della Francia. Sono stati sostanzialmente gli ascoltatori ed i telespettatori, oltre ai navigatori ad assegnare i premi, che anche quest’anno incoronano personaggi che hanno segnato la scena francofona e non solo.

RIVELAZIONE FRANCESE DELL’ANNO: Joyce Jonathan


Della ragazza avevamo già parlato. Viene da una etichetta indipendente finanziata direttamente dagli internauti ed ha battuto Camélia Jordana, la giovanissima ex Star Academy protagonista col suo tormentone di inizio anno “No, No, Non”. Gli altri candidati erano Ben L’Oncle Soul e i Pony Pony Run Run

RIVELAZIONE INTERNAZIONALE: Justin Bieber (Altri candidati Inna, Taio Cruz e Kesha)

ARTISTA DONNA FRANCOFONA: Jenifer


Jenifer Bartoli si conferma protagonista assoluta della scena, vincendo per il secondo anno questo riconoscimento. E dire che c’erano in lizza Shy’M, Coeur de Pirate ed un colosso come Mylene Farmer.

ARTISTA DONNA INTERNAZIONALE: Shakira (altri candidati: Katy Perry, Lady Gaga, Rihanna)

ARTISTA MASCHILE FRANCOFONO : M.Pokora


Clamorosa sconfitta per David Guetta, n0nostante i successi internazionali, trionfa l’artista hip hop franco-polacco. Battuti anche Christophe Maè e Grégoire, altro artista della etichetta finanziata dagli internauti.

ARTISTA MASCHILE  INTERNAZIONALE: Usher (altri candidati: Enrique Iglesias, Eminem, James Blunt)

GRUPPO/DUO/ENSEMBLE FRANCOFONA: Justin Nozuka &.Zaho

Vittoria internazionale per questa accoppiata formata dalla giovane algerina e dal cantante canadese di origine giapponese, grande rivelazione del mondo francofono. Battuto K’Naan insieme a Fefè con la versione francese dell’inno dei mondiali, i Superbus e la coppia Coeur de Pirate-Julien Dorè

GRUPPO/DUO/ENSEMBLE INTERNAZIONALE: The Black Eyed Peas (altre candidature: Lady Gaga & Beyoncè, Eminem & Rihanna, Muse)

CANZONE INTERNAZIONALE DELL’ANNO: Waka Waka – Shakira (altre candidature: Bad Romance- Lady Gaga, California Gurls-Katy Perry, Love the way you lie -Eminem ft Rihanna)

CANZONE FRANCOFONA DELL’ANNO: Juste una photo de toi- M.Pokora

Il video lo trovate sopra. E’l’anno di questo artista, sempre molto amato dai giovani, che ha battuto “Je sais” di Shy’M, “Pas besoin de toi” di Joyce Jonathan e “Danse” di Grégoire.

CONCERTO DELL’ANNO: The Black Eyed Peas (altre candidature: Yannick Noah, Lady Gaga, Christophe Maè)

HIT DELL’ANNO: Club can’t handle me -Flo Rida (altre candidature: “Waving flag” -K’Naan & Fefè, “Give me a sign”-Remady, “Dj got us fallin’in – Usher & Pitbull)

VIDEO DELL’ANNO: Telephone – Lady Gaga & Rihanna (altre candidature: Je me lache – Christophe Maè, Love the way you lie – Eminem ft Rihanna, California Gurls – Katy Perry)

Le classifiche di vendita in Europa (2/1/2011)

L’ultima classifica dell’anno solare incorona i protagonisti dell’ultima ondata di uscite discografiche. Si confermano infatti Black Eyed Peas, Myléne Farmer e Matt Cardle, l’ultimo vincitore dell’edizione britannica di X Factor, oltre naturalmente ai Take That. L’album postumo di Micheal Jackson perde qualche colpo mentre tiene botta Rihanna col suo ultimo singolo.

Jovanotti chiude il 2010 da leader della classifica dei singoli in Italia, mentre in Spagna chiude in vetta l’anno solare nella classifica dei singoli,  la cover di “Chiquitita” degli Abba eseguita da Amaya Montero per l’Unicef  e che vi proponiamo in alto. Sotto, tutti i numeri uno della classifica, rinnovandovi ancora una volta i nostri più sinceri auaguri per un sereno 2011.

SINGOLI

AUSTRIA: The time – Black Eyed Peas
BELGIO: The Time – Black Eyed Peas
BULGARIA: Nevidimi-Grafa
CROAZIA: The flood -Take That (airplay)
DANIMARCA:  Champion – Clemens ft Jan Norgaard  (airplay)
FINLANDIA: Missa Muruseni on -Jenni Vartiainen
FRANCIA: Oui, mais non – Mylene Farmer
GERMANIA: Over the rainbow – Israel Iz Kamakawiwo’ole
GRAN BRETAGNA: When we collide – Matt Cardle
GRECIA: Loca- Shakira ft Dizzee Rascal
IRLANDA: When we collide – Matt Cardle
ISLANDA: Goodbye -Dikta
ITALIA: Tutto l’amore che ho – Jovanotti
LUSSEMBURGO: The time – Black Eyed Peas
NORVEGIA: Home for Christmas- Maria Mena
OLANDA: Hello – Martin Solveig ft Dragonette
POLONIA: Only girl (in the world) – Rihanna  (airplay)
PORTOGALLO: Love the way you lie- Eminem ft Rihanna (airplay)
REPUBBLICA CECA:  Airplanes – B.O.B ft Hayley Williams
ROMANIA: Mr Saxo Beat – Alexandra Stan (airplay)
RUSSIA – Chudo – Nyusha
SLOVACCHIA –The time – Black Eyed Peas
SPAGNA: Chiquitita- Amaya Montero
SVEZIA: Mikrofonkat- September
SVIZZERA: The Time – Black Eyed Peas
UNGHERIA: Only girl (in the world) -Rihanna
ALBUM:
AUSTRIA: Micheal – Micheal Jackson
BELGIO: Dromen Durven Delen – Marco Borsato
DANIMARCA: Thomas Helmig past for wa – Thomas Helmig
FINLANDIA: Seili- Jenni Vartiainen
FRANCIA: Bleu Noir – Myléne Farmer
GERMANIA: Grosse freiheit – Unheilig
GRAN BRETAGNA:Progress – Take That
GRECIA: The best  lie (traduzione del titolo originale dal greco) – Mihalis Hatzigiannis
IRLANDA: Progress – Take That
ISLANDA: Naestu jol- Baggalatur
ITALIA: Michael – Micheal Jackson
NORVEGIA: Have yourself a Merry Little Christmas – Kurt Nielsen
OLANDA: Dromen Durven Delen – Marco Borsato
POLONIA: MTV Unplugged Kult – Kult
PORTOGALLO: O mesmo de sempre – Tony Carrera
REPUBBLICA CECA: Banditi di Praga – Kabat
SPAGNA: Via Dalma – Sergio Dalma
SVEZIA: Jay Smith – Jay Smith
SVIZZERA: Heaven Best of Ballads 2 – Gotthard
UNGHERIA: Az első X – 10 dal az élő showból – Nikolas Takcs

Le classifiche di vendita in Europa (26/12/2010)

L’ultima classifica dell’anno solare non porta scossoni (anche perchè le rilevazioni sulle vendite di Natale arriveranno la prossima settimana), ma conferma alcuni primati. Quello dei Take That, autentici dominatori di questa ultima parte di 2010 e quello dei Black Eyed Peas, arrivati prepotentemente in classifica soprattutto con il singolo “The time”. E naturalmente Rihanna.

Fra gli album, chiude in testa il 2010 anche il postumo di Micheal Jackson, tra l’altro primo anche a casa nostra dove fra i singoli è Jovanotti l’ultimo leader dell’anno. In alto, invece riascoltiamo la cover di “When we collide” di Matt Cardle, l’ultimo vincitore di X Factor UK, pronto a sbarcare negli Usa insieme a tutto il programma. E come al solito, sotto ecco tutti i numeri uno.

SINGOLI

AUSTRIA: The time – Black Eyed Peas
BELGIO: The Time – Black Eyed Peas
BULGARIA:Only girl (in the world) – Rihanna
CROAZIA: The flood -Take That (airplay)
DANIMARCA:  Champion – Clemens ft Jan Norgaard  (airplay)
FINLANDIA: Hirmuliskojen Pikkujoululevy- Hevisaurus
FRANCIA: Oui, mais non – Mylene Farmer
GERMANIA: Over the rainbow – Israel Iz Kamakawiwo’ole
GRAN BRETAGNA: When we collide – Matt Cardle
GRECIA: Loca- Shakira ft Dizzee Rascal
IRLANDA: When we collide – Matt Cardle
ISLANDA: Only girl (in the world) – Rihanna
ITALIA: Tutto l’amore che ho – Jovanotti
LUSSEMBURGO: The time – Black Eyed Peas
NORVEGIA: Moments – Hans Bollandsas
OLANDA: Hello – Martin Solveig ft Dragonette
POLONIA: Only girl (in the world) – Rihanna  (airplay)
PORTOGALLO: Love the way you lie- Eminem ft Rihanna (airplay)
REPUBBLICA CECA:  Airplanes – B.O.B ft Hayley Williams
ROMANIA: Mr Saxo Beat – Alexandra Stan (airplay)
RUSSIA – Chudo – Nyusha
SLOVACCHIA –The time – Black Eyed Peas
SPAGNA: Loca – Shakira ft El Cata
SVEZIA: Gott Nytt Jul – Sean Banan
SVIZZERA: The Time – Black Eyed Peas
UNGHERIA: Loca – Shalira ft Dizzee Rascal
ALBUM:
AUSTRIA: Micheal – Micheal Jackson
BELGIO: Dromen Durven Delen – Marco Borsato
DANIMARCA: Thomas Helmig past for wa – Thomas Helmig
FINLANDIA: Seili- Jenni Vartiainen
FRANCIA: Bleu Noir – Myléne Farmer
GERMANIA: Grosse freiheit – Unheilig
GRAN BRETAGNA:Progress – Take That
GRECIA: The best  lie (traduzione del titolo originale dal greco) – Mihalis Hatzigiannis
IRLANDA: Progress – Take That
ISLANDA: Naestu jol- Baggalatur
ITALIA: Michael – Micheal Jackson
NORVEGIA: Have yourself a Merry Little Christmas – Kurt Nielsen
OLANDA: Dromen Durven Delen – Marco Borsato
POLONIA: MTV Unplugged Kult – Kult
PORTOGALLO: O mesmo de sempre – Tony Carrera
REPUBBLICA CECA: Banditi di Praga – Kabat
SPAGNA: Via Dalma – Sergio Dalma
SVEZIA: Micheal – Micheal Jackson
SVIZZERA: Heaven Best of Ballads 2 – Gotthard
UNGHERIA: Kicsi ország – Quimby

Le classifiche di vendita in Europa (12/12/2010)

Continua la scalata all’Europa dei Black Eyed Peas: questa settimana in vetta alle classifiche oltre al singolo “The time” troviamo anche in Francia l’album. Dunque si profila presto un dominio del gruppo americano. A casa nostra prosegue il periodo d’oro di Nathalie, mentre in Francia scende dopo oltre due mesi e mezzo Renè, la talpa animata.

C’è voluta Mylene Farmer per fare allontanare dal primo posto il prodotto elettronico. Cambio anche in Germania, dove arrivano gli australiani Empire of the sun. Album: in testa Sergio Dalma in Spagna, ma c’è grande varietà. Sopra, Clara Sofie & Rune RK dalla Danimarca, sotto, tutti i numeri uno.

SINGOLI

AUSTRIA: The time – Black Eyed Peas
BELGIO: The Time – Black Eyed Peas
BULGARIA: Nevidim – Grafa
CROAZIA: Only Girl (in the world) – Rihanna (airplay)
DANIMARCA: Nar tiden gar baglaens –  Clara Sofie & Rune RK (airplay)
FINLANDIA: Hirmuliskojen Pikkujoululevy -Hevisaurus
FRANCIA: Oui, mais non – Mylene Farmer
GERMANIA: We are the people – Empire of the sun
GRAN BRETAGNA: Heroes – X Factor Finalists
GRECIA: Loca- Shakira ft Dizzee Rascal
IRLANDA: Heroes – X Factor Finalists
ISLANDA: Saddur – Baggalatur
ITALIA: In punta di piedi- Nathalie
LUSSEMBURGO: We are the people –  Empire of the sun
NORVEGIA: Home for Christmas – Maria Mena
OLANDA: Rolling in the deep- Adele
POLONIA: Loca – Shakira ft Dizze Rascal (airplay)
PORTOGALLO: Loca – Shakira ft Dizze Rascal
REPUBBLICA CECA:  Helele -Velile & Safri Duo
ROMANIA: Love the way you lie – Eminem ft Rihanna (airplay)
RUSSIA – Chudo – Nyusha
SLOVACCHIA –Heartbeat – Enrique Iglesias & Nicole Scherzinger
SPAGNA: Loca – Shakira ft El Cata
SVEZIA: Mikrofonkat- September
SVIZZERA: Barbra Streisand – Duck Sauce
UNGHERIA: Loca – Shalira ft Dizzee Rascal
ALBUM:
AUSTRIA: Kiddy Contest Kids volume 16 – Kiddy Contest Kids
BELGIO: Dromen Durven Delen – Marco Borsato
DANIMARCA: Welcome back colours – Tina Dickow
FINLANDIA: Seili- Jenni Vartiainen
FRANCIA: The beginning – Black Eyed Peas
GERMANIA: Grosse freiheit – Unheilig
GRAN BRETAGNA:Progress – Take That
GRECIA: Love my life – Nathasha Theodoridou
IRLANDA: Gravity – Westlife
ISLANDA: Naestu jol- Baggalatur
ITALIA: Casa 69- Negramaro
NORVEGIA: Have yourself a Merry Little Christmas – Kurt Nielsen
OLANDA: Dromen Durven Delen – Marco Borsato
POLONIA: MTV Unplugged – Kult
PORTOGALLO: O mesmo de sempre – Tony Carrera
REPUBBLICA CECA: Bile Vanoce – Lucie Bila
SPAGNA: Via Dalma – Sergio Dalma
SVEZIA: The promise – Bruce Springsteen
SVIZZERA: Heaven/ Best of ballad part 2 – Gotthard
UNGHERIA: A katona imaja – Akos

 

“Evidemment”, Kate Ryan ricanta France Gall (e i big francofoni)

La belga Kate Ryan, una delle regine indiscusse della dance pop europea prosegue nella sua opera di divulgazione musicale dei grandi prodotti musicali francesi, ricantati alla sua maniera. Avevamo già parlato di “Babacar”, singolo che accompagnava l’uscita di “French Connection”.

Era una canzone della grandissima France Gall, di Kate Ryan aveva già cantato anche “Ella Elle l’a”, motivo dedicato ad Ella Fitzgerald. Adesso, sempre tratto da questo album che unisce grandi cover di artiste francesi a versioni francesi di pezzi originali della Ryan inizialmente cantati in inglese, eccovi “Evidemment”, altro pezzo di France Gall, anno 1987.

Ma l’album comprende anche due cover della franco canadese Myléne Farmer, vale a dire “Libertine” e “Desenchantée”, oltre a “Voyage Voyage“, cover di Desireless e “La promesse“, cover di “The promise you made” dei Cock Robin.

“Viva la vida” dei Coldplay trionfa all’Ogae Song Contest 2009, terza l’Italia con Giusy Ferreri

A mesi di  distanza dalla sua uscita, continua a mietere successi “Viva la vida“, la tracktitle dell’omonimo album dei Coldplay. Il pezzo della band inglese infatti ha vinto l’edizione 2009 dell’ ‘Ogae Song Contest, il festival organizzato dalle associazioni nazionali dei fans dell’Eurofestival.

Il meccanismo è semplice: ogni paese – con una preselezione -manda un brano, fra quelli editi nell’anno solare e cantati in una delle lingue nazionali. Viene organizzato con i brani scelti un evento radiofonico diffuso online e che le giurie delle singole associazioni nazionali possono ascoltare, votando poi sul modello dell’ Eurofestival (12 punti al primo, 10 al secondo, 8 al terzo preferito poi da 7 ad 1)

Rispetto al vero Eurofestival c’è anche l’Italia, vincitrice tre volte (1990, “Vattene amore”, 1993 “La solitudine“, 2005 “Da grande“) e quest’anno rappresentata da “Non ti scordar mai di me” di Giusy Ferreri, che ha chiuso ottima terza anche grazie alla sua versione in lingua spagnola che l’hanno resa famosa in Europa.

In gara c’era anche il Libano, come è noto aderente alla Ebu (l’ente che organizza l’Eurofestival) e una canzone in rappresentanza dei paesi non aderenti alla Ebu, la bella guyanese Jessica Xavier, giunta stavolta buona ultima. Il Resto del Mondo rappresenta i club di fans eurofestivalieri sparsi fuori Europa.

Nell’edizione 2009, organizzata dalla Croazia, podio a Grecia e appunto Italia, clamorose bocciature per gli spagnoli Nena Daconte, i catalani in quota Andorra La Casa Azul e per i tedeschi Rosenstolz. Vederli perdere dallo schlagerone austriaco di Petra Frey  fa uno strano effetto, oggettivamente.

La qualità dei pezzi è altissima – grande modernità e radiofonia –  a volte anche meglio di quelli del concorso originale. Biosgnerà rifletterci su…. Sopra, la canzone vincente. Sotto, la classifica: cliccando sui titoli – dove possibile – trovate i brani.

CLASSIFICA OGAE SONG CONTEST 2009

1. Gran Bretagna – Viva La Vida – Coldplay – 248 punti (video in alto)

2. Grecia – Ston Egokero – Mando – 211 p

3. Italia – Non Ti Scordar Mai Di Me – Giusy Ferreri – 152

4. Portogallo – Tu És Fogo – Ana Malhoa – 132

5. Francia – C’est Dans L’Aire – Mylene Farmer – 128

6. Israele – Chelek Mimcha – Shiri Maimon – 96

7. Serbia – Okeani – Jelena Tomasevic – 82

8. Turchia – Ben Sen Olamam – Emir – 69

9. Croazia – Možda Volim Te – Franka Batelić – 63

10 Svezia – Nån Som Du – Sonja Aldén – 62

11 Austria – Du Bist Feuer Und Eis – Petra Frey – 55

12 Finlandia – Juuret – Antti Tuisku – 52

13 Polonia – To Nie Tak Jak Myślisz – Edyta Gorniak – 46

14 Russia – Vopreki – Valeriy Meladze – 41

15 Macedonia – Nema Da Pomine – Miyatta – 39

16 Norvegia – Kyrie Eleison – Anita Skorgan – 35

17 Libano – Habook Ayooni – Aline Lahoud – 29

18 Irlanda – Chead A Mhile Lies – Lamph ft Roisin Dubh – 27

19 Malta – Primitive – Romina Mamo – 23

20 Olanda – Ik Voel Niets Meer – Antje Monteiro – 21

21 Belgio – 1000 Manieren – Wim Soutaer – 20

22 Germania – Gib’ Mir Sonne – Rosenstolz – 19

23 Slovenia – Takih Več Ni – Rebeka Dremelj – 17

23 Ucraina – Naodinci – Boombox – 17

25 Danimarca – Taxa – Sanne Salomonsen – 14

25 Spagna – Tenía Tanto Que Darte – Nena Daconte – 14

25 Estonia – Sellel Ööl – Violina feat. Lenna Kuurmaa – 14

28 Andorra – Vull Saber-Ho Tot De Tu – La Casa Azul – 11

29 Azerbaigian – Hatireler – Chingiz Mustafayev – 2

30 Resto del Mondo – Don’t Cry – Jessica Xavier – 1 punto

Le classifiche di vendita della settimana (13/9/2009)

Tre primati da celebrare in questa settimana nelle classificghe di vendita europee. Il primo è quello dei Pereza, band spagnola della quale avevamo parlato. Sono in testa nel loro paese con l’album “Aviones”, del quale parleremo presto. Intanto, sopra c’è “Champagne“, nel link, trovate invece “Violento amor“.

Poi ci sono i Black Eyed peas, che si consolidano e si riprendono anche qualche vetta che momentaneamente avevano abbandonato. Infine, c’è da segnalare il grande rientro, dopo una lunga serie di problemi personali, della grandissima Withney Houston, con l’album “I look to you“. Sopra, tutti i numero uno.

AUSTRIA:
Singoli:  I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: The King of Pop Austrian Limited Edition- Micheal Jackson
BELGIO:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: De mooiste dag – Lindsay
DANIMARCA:
Downloads: Velkommen til Medina- Medina
Album: What is left is right – Big fat snake
FINLANDIA:
Singoli: Celebration – Madonna
Album: Kau Kakoon Ylla- Viikate
FRANCIA:
Singoli: Sextonic – Myléne Farmer
Album: Volume 10 – Marc Lavoine
GERMANIA:
Singoli: If a song could get me you – Marit Larsen
Album: I like to you – Withney Houston
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Run this time – Jay Z ft Rihanna & Kanye West
Album: Humbug – Arctic Monkeys
IRLANDA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: Script- The Script
ITALIA:
Downloads: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: I like to you – Withney Houston
NORVEGIA:
Singoli: Ambitions- Donkeyboys
Album: Blue Ridge Rangers Rides Again – John Fogerty
OLANDA:
Singoli: Three days in a row- Anouk
Album: I like to you – Withney Houston
PORTOGALLO:
Singoli: I gotta feeling- Black eyed peas
Album: Amalia Hoje – Hoje
REPUBBLICA CECA
Singoli: When love takes over- David Guetta ft Kelly Rowland
Album: Nigredo – Daniel Landa
SPAGNA:
Singoli: I know you want me (calle Ocho) -Pitbull
Album: Aviones -Pereza
SVEZIA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: The darker instinct – Takida
SVIZZERA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: I like to you – Withney Houston

Le classifiche di vendita in Europa (17/5/2009)

Poche variazioni nella classifica di vendita della settimana in Europa. La maggiore riguarda il ritorno in vetta in Francia di Mylene Farmer, una delle regine della musica francese e francofona in generale. Il suo nuovo singolo “C’est dans l’air” è subito un successo.

Resistono Bob Dylan, Depeche Mode e U2, mentre a casa nostra Alessandra Amoroso ritorna in vetta fra gli album ed Eros Ramazzotti conquista la classifica di downloads. Pochi pezzi eurofestivalieri in testa, ma le rilevazioni sono sempre una settimana indietro. In alto, Mylene Farmer, sotto tutti  i numeri uno.

AUSTRIA:
Singoli: Poker face-Lady Gaga
Album: Together through life- Bob Dylan
BELGIO:
Singoli: Dum te tek.- Hadise
Album: Wise Girl-Natalia
DANIMARCA:
Download: Open Wide- Tina Dichow
Album: Unico-Sanne Salomonsen
FINLANDIA:
Singoli: Jos Maa Olisin-Cheek
Album: Anna Puu- Anna Puu
FRANCIA:
Singoli: C’est dans l’air- Myléne Farmer
Album: L’embeillie-Calogero
GERMANIA:
Singoli: Poker face-Lady Gaga
Album: Sound of the universe – Depeche Mode
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Number 1- Tinchy Strider ft N-Dubz
Album: Together through life- Bob Dylan
IRLANDA:
Singoli: Number 1- Tinchy Strider ft N-Dubz
Album: Listen.-Christie Moore
ITALIA:
Download: Parla con me- Eros Ramazzotti
Album: Stupida- Alessandra Amoroso
NORVEGIA:
Singoli: Paperboys- Lonesome Traveler
Album: De aller beste – Eriksen
OLANDA:
Singoli: Hallelujah-Lisa
Album: NW8-Guus Meeuwuis
PORTOGALLO:
Airplay: Lucky – Jason Mraz & Colby Caillat
Album: Hoje-Amalia Hoje
REPUBBLICA CECA:
Singoli: The boy does nothing – Alesha Dixon
Album: Sounds of the universe – Depeche Mode
SPAGNA:
Singoli: Just dance-Lady Gaga
Album: No line on the horizon – U2
SVEZIA:
Singoli: Svennebanan-Promoe
Album: Together through life- Bob Dylan
SVIZZERA:
Singoli: Ayo technology – Milow
Album: Sounds of the universe – Depeche Mode

Oscar della musica francese (NRJ Awards)2009: ecco i vincitori

arton13418Sono stati assegnati gli NRJ Music Awards, gli Oscar della musica francese 2008, organizzati dal circuito di emittenti che fa capo alla NRJ, a prevalenza musicale, insieme con TF1, il primo canale pubblico francese. Diverse categorie che hanno inteso premiare quello che secondo i telespettatori dell’emittente, è il meglio del panorama musicale attuale in Francia e nel mondo.

Gli NRJ Awards non sono gli Oscar ufficiali della musica francese, che invece saranno assegnati a febbraio sulla base delle rilevazioni ufficiali dell’istituto che controlla la vendita e la diffusione dei dischi sul mercato transalpino. Ne riparleremo. Qui tutte le nomination nel nostro precedente post. Sotto, i vincitori.

ALBUM DELL’ANNO: Point de suture – Myléne Farmer – Qui il brano “Appelle mon numéro

ALBUM INTERNAZIONALE DELL’ANNO – One of the boys – Katy Perry

ARTISTA FEMMINILE DELL’ANNO – Jenifer – Qui il brano “Donne moi le temps

ARTISTA FEMMINILE INTERNAZIONALE DELL’ANNO – Britney Spears

ARTISTA MASCHILE DELL’ANNO – Christophe Maè

ARTISTA MASCHILE INTERNAZIONALE DELL’ANNO – Enrique Iglesias

CANZONE INTERNAZIONALE DELL’ANNO- “Distrurbia” di Rihanna

CLIP DELL’ANNO- “Womanizer” – Britney Spears

GRUPPO  INTERNAZIONALE DELL’ANNO – Pussycat Dolls

GRUPPO FRANCESE DELL’ANNO – Cléopatre (cast del musical) – Qui il brano “Une autre vie

RIVELAZIONE FRANCESE DELL’ANNO – Zaho – Qui il brano “C’èst chelou

RIVELAZIONE INTERNAZIONALE DELL’ANNO – Jonas Brothers

CANZONE FRANCESE DELL’ANNO – “Belle demoiselle” di Christophe Maè