“Sin mirar atràs” di David Bisbal “Disco del año” 2009

Altro successo per David Bisbal, il cantautore spagnolo lanciato anni fa da Operacion Triunfo. Non bastassero i premi raccolti in giro per il mondo ed i grammy adesso arriva anche una nuova consacrazione. Il suo lavoro “Sin mirar atràs” infatti è stato eletto “Disco del año” 2009 dagli acquirenti spagnoli, che lo hanno votato nel corso di una serata trasmessa in diretta da TVE.

Erano 25 i candidati alla vittoria finale, fra i quali c’erano anche i nostri Eros Ramazzotti, con la versione spagnola dell’album “Ali e radici” e Laura Pausini con “Primavera in anticipo”,  versione spagnola, ma solo in dodici sono arrivati all’ultimo atto (non c’erano i nostri). Fra i big, tonfo per Rosana, il cui lavoro di rientro “A las buenas y a las malas” non è giunto al rush finale.

Succcesso dunque per Bisbal, nonostante l’album sia uscito appena due mesi fa e non abbia vinto nè dischi d’oro, nè dischi di platino (come invece molti lavori non giunti in finale) segno evidente di come questo artista abbia fatto breccia nei cuori degli spagnoli. Due gli artisti non spagnoli in finale,la colombiana Shakira, con la versione spagnola di “She wolf” e la messicana Paulina Rubio. Sopra, “Esclavo de sus besos” dall’album “Sin mirar atràs” di David Bisbal

VINCITORE

  • “Sin mirar atràs” – David Bisbal

FINALISTI

  • “La vida”- Ainoha Arteta (colei che battè Bisbal ad Operazione Trionfo)
  • “Amaia Montero” – Amaia Montero
  • “Colgando en tus manos” – Carlos Baute
  • “Antes que cuente diez”- Fito y Los Fittipaldis
  • “Labuat” – Labuat
  • “Hasta que hemos llegado” – Los chichos
  • “Puerto presente” – Macaco
  • “Gran city pop” – Paulina Rubio
  • 50 años”.- Raphael
  • “She wolf” – Shakira
  • “Inercia”- Manuel Carrasco

NON FINALISTI

  • “Renovatio” – Antonio Orozco
  • “Y.” – Bebe
  • “Duermevela” – El Barrio
  • “Cosas que non hacen sentir bien” – El sueño de Morfeo
  • “Alas y raices” – Eros Ramazzotti
  • “Absolutamente” – Fangoria
  • “Kiko & Shara” – Kiko & Shara
  • “Sin frenos” – La quinta estacion
  • “Primavera anticipada” – Laura Pausini
  • “La pasiòn” – Luz Casal
  • “Esperando verte” – Niña Pastori
  • “Gracias a la vida” – Pasiòn Vega
  • “Aviones” – Pereza
  • “A las buenas y a las malas” – Rosana
  • “Mojtos Escozios”- Mojitos Escozios

Le classifiche di vendita in Europa (18/10/2009)

Novità nelle classifiche di vendita dei dischi in Europa. Registriamo – con nostro sommo dispiacerem peraltro – il primato  dei Tokyo Hotel con il loro album “Humanoid“: per ora è in testa nella natìa Germania, ma stanno scalando le classifiche in tutto il Continente. Tengono in testa Madonna negli album e gli Black Eyed Peas fra i singoli. Mentre in Danimarca continua a guidare la compilation del Melodi Grand Prix  ed in Belgio quella del concorso europeo per bambini, del quale parleremo presto.

Cose nuove dalla Francia: Jena Lee, 22 anni, nuovo fenomeno emo rock transalpino, ritorni dalla Gran Bretagna, come gli Editors, di cui sopra troviamo “Papillon“, singolo al primo posto in Belgio, le K3 nella zona fiammingo olandesi, gli White Flame in Finlandia. Da noi comanda sempre Alessandra Amoroso, ma è stata una settimana con tantissimi nuovi ingressi. Sotto, tutti i numeri uno.

AUSTRIA:
Singoli: Sexy Bitch – David Guetta ft Akon
Album: The best of – Udo Jurgens
BELGIO:
Singoli: Papillon – Editors
Album: Junior Eurosong 2009 – Interpreti Vari
DANIMARCA:
Download: Rabe under vand – Selvmord
Album: Melodi Gran Prix 2009 – Artisti Vari
FINLANDIA:
Singoli: Frontrow Girl – White flame
Album: Sydanaania – Kolmas Nainen
FRANCIA:
Singoli: J’aimerais tellement – Jena Lee
Album: Tour 66 Stade de France – Johnny Hallyday
GERMANIA:
Singoli: Paparazzi – Lady Gaga
Album: Humanoid – Tokyo Hotel
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Oopsy Daisy- Chipmunk
Album: Love is the answer – Barbra Streisand
IRLANDA:
Singoli: I gotta feeling – Black eyed peas
Album: Celebration – Madonna
ITALIA:
Download: Ad ogni costo – Vasco Rossi
Album: Senza nuvole-Alessandra Amoroso
NORVEGIA:
Singoli: Tontarna – Kent
Album: Moon Landing- Silver Hoyem
OLANDA:
Singoli: Mamase’ – K3
Album: For bitter or worse – Anouk
PORTOGALLO:
Airplay: I gotta feeling- Black Eyed Peas
Album: Amalia Hoje – Hoje
REPUBBLICA CECA:
Singoli: I gotta feeling – Black eyed peas
Album: Celebration – Madonna
SPAGNA:
Singoli: I gotta feeling – Black eyed Peas
Album: Aviones -Pereza
SVEZIA:
Singoli: Tontarna – Kent
Album: My one and only thrill – Melody Gardot
SVIZZERA:
Singoli: I gotta feeling- Black Eyed Peas
Album: Yello – Touch Yello

Le classifiche di vendita in Europa (11/10/2009)

Con l’autunno arrivano come previsto le novità nelle classifiche di vendite in Europa. Anzitutto David Guetta che dopo aver trionfato in estate con “When love takes over” arriva di nuovo in vetta con “Sexy Bitch” cantata da Akon. Poi Alessandra Amoroso, che vede schizzare in vetta il suo lavoro (va ricordato che in Italia le rilevazioni sono due settimane indietro…). Bene anche i Pereza e gli Efecto Mariposa in Spagna.

Effetto nostalgia in Austria, dove dopo anni torna in vetta il re dello schlager Udo Jurgens, mentre in Danimarca va in testa l’album che rappresenta la compilation del Melodi Grand Prix, la selezione danese per l’Eurofestival. In Francia primato ancora per l’ex campione di surf Tom Frager, di cui in alto ascoltiamo il bellissimo pezzo “Lady Melody“. In alto, tutti i numeri uno della settimana.

AUSTRIA:
Singoli: Sexy Bitch – David Guetta ft Akon
Album: The best of – Udo Jurgens
BELGIO:
Singoli: Sexy Bitch – David Guetta ft Akon
Album: Celebration – Madonna
DANIMARCA:
Download: Rabe under vand – Selvmord
Album: Melodi Gran Prix 2009 – Artisti Vari
FINLANDIA:
Singoli: Polte päästä paratiisiin- Jarko Martikainen
Album: Tänään ei huomista murehdita- Lauri Tahka &Elonkerjuu
FRANCIA:
Singoli: Lady Melody – Tom Frager
Album: Tour 66 Stade de France – Johnny Hallyday
GERMANIA:
Singoli: Sexy Bitch – David Guetta ft Akon
Album: Celebration – Madonna
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Break your heart – Taio Cruz
Album: Brand new eyes- Paramore
IRLANDA:
Singoli: I gotta feeling – Black eyed peas
Album: Celebration – Madonna
ITALIA:
Download: Ad ogni costo – Vasco Rossi
Album: Senza nuvole-Alessandra Amoroso
NORVEGIA:
Singoli: Ambition- Donkeyboys
Album: Moon Landing- Silver Hoyem
OLANDA:
Singoli: Kon ik maar even bij je zijn -Thomas Berge
Album: For bitter or worse – Anouk
PORTOGALLO:
Airplay: I gotta feeling- Black Eyed Peas
Album: Amalia Hoje – Hoje
REPUBBLICA CECA:
Singoli: When love takes over – David Guetta ft Kelly Rowland
Album: Celebration – Madonna
SPAGNA:
Singoli: Por quererte – Efecto Mariposa
Album: Aviones – Pereza
SVEZIA:
Singoli: I gotta feeling- Black Eyed Peas
Album: Om du vill – Lasse Kristerz
SVIZZERA:
Singoli: I gotta feeling- Black Eyed Peas
Album: Resistance – The Muse

Le classifiche di vendita della settimana (13/9/2009)

Tre primati da celebrare in questa settimana nelle classificghe di vendita europee. Il primo è quello dei Pereza, band spagnola della quale avevamo parlato. Sono in testa nel loro paese con l’album “Aviones”, del quale parleremo presto. Intanto, sopra c’è “Champagne“, nel link, trovate invece “Violento amor“.

Poi ci sono i Black Eyed peas, che si consolidano e si riprendono anche qualche vetta che momentaneamente avevano abbandonato. Infine, c’è da segnalare il grande rientro, dopo una lunga serie di problemi personali, della grandissima Withney Houston, con l’album “I look to you“. Sopra, tutti i numero uno.

AUSTRIA:
Singoli:  I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: The King of Pop Austrian Limited Edition- Micheal Jackson
BELGIO:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: De mooiste dag – Lindsay
DANIMARCA:
Downloads: Velkommen til Medina- Medina
Album: What is left is right – Big fat snake
FINLANDIA:
Singoli: Celebration – Madonna
Album: Kau Kakoon Ylla- Viikate
FRANCIA:
Singoli: Sextonic – Myléne Farmer
Album: Volume 10 – Marc Lavoine
GERMANIA:
Singoli: If a song could get me you – Marit Larsen
Album: I like to you – Withney Houston
GRAN BRETAGNA:
Singoli: Run this time – Jay Z ft Rihanna & Kanye West
Album: Humbug – Arctic Monkeys
IRLANDA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: Script- The Script
ITALIA:
Downloads: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: I like to you – Withney Houston
NORVEGIA:
Singoli: Ambitions- Donkeyboys
Album: Blue Ridge Rangers Rides Again – John Fogerty
OLANDA:
Singoli: Three days in a row- Anouk
Album: I like to you – Withney Houston
PORTOGALLO:
Singoli: I gotta feeling- Black eyed peas
Album: Amalia Hoje – Hoje
REPUBBLICA CECA
Singoli: When love takes over- David Guetta ft Kelly Rowland
Album: Nigredo – Daniel Landa
SPAGNA:
Singoli: I know you want me (calle Ocho) -Pitbull
Album: Aviones -Pereza
SVEZIA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: The darker instinct – Takida
SVIZZERA:
Singoli: I gotta feeling – Black Eyed Peas
Album: I like to you – Withney Houston

“Violento amor”, le armonie dei Pereza

questo post è stato scritto per noi da Ilaria Dot del blog Italospagnola

Occhiali da sole. Verette alle orecchie. Ricci che contrastano in volume l’esagerata magrezza dei corpi: appena vedi i Pereza, non puoi non pensare al rock. E l’etichetta pure si conferma, se poi ascolti alcune delle loro hit. Dall’assenza di pudori di “Quiero hacerlo esta noche contigo” alla collaborazione di Mick Taylor dei Rolling Stones in “Groupies”.

Dall’ironica “Matar al cartero” alla ballabile “Princesas”, senza dimenticare lo spaccato finto-perbenista che così magistralmente si disegna sul fondale di chitarre in “Niña de Papá”. Rubén e Leiva, peró, non sono solo questo. Sin dal loro esordio sulle scene, nell’ormai lontano 2001, il duo madrileno ci ha abituati ad una compresenza d’anime.

E allora ecco che quella carnale, quasi violenta nella sua assenza di fronzoli, si alterna a mo’ di contrappunto ad alcune delle ballate piú romantiche che la musica spagnola abbia mai saputo scrivere.  Autentici inni di amore puro che si infilano come perle su di un’unica collana. Gioiello che da “En donde estés” conduce alla malinconica “Dos Gotas.” Che dalle intenzioni di “Todo” finisce diretta nella rassegnazione di “Estrella Polar”.

E’ in questo filone che s’inquadra “Violento Amor”. Il singolo (che trovate sopra)  funge da apripista al loro quinto lavoro di studio. Siamo quindi portati a credere che Aviones, uscito giusto l’altroieri,  prosegua nelle sue 13 tracce il sound sofisticato e piú marcatamente pop del precedente “Aproximaciones”. Senza dubbio, qualcosa da ascoltare.