“L’estate è nell’aria”, l’esordio di Sarah Jane Olog (ex Amici)

C’è qualcuno che si ricorda di Sarah Jane Olog? Gli ascoltatori di Radio 2 l’avranno sentita nel programma Supermax, condotto da Max Giusti, ma per ritrovare il suo vero esordio bisogna andare indietro sino al 20023-04, anno in cui prese parte ad Amici di Maria De Filippi, un’edizione vinta dal ballerino Leon Cino e dalla quale sono usciti i cantanti Valerio Di Rocco e Ornella Pellegrino, oggi Eighty.

“L’estate è nell’aria” è il suo esordio in italiano, dopo che la carriera di questa ragazza riminese  di madre Italo-tedesca e padre filippino/spagnolo con origini Indiane d’America e figlia d’arte, ha iniziato a cantare canzoni jazz e gospel anche per via della sua particolare timbrica. Da quando è uscita dal programma ha avuto modo di crescere ancora accumulando diverse esperienze.

Dopo un tour itinerante con il coro Gospel di Cheryl Porter, l’interpretazione di “Never Enough” per la colonna sonora del film “Il Soffio Dell’Anima” di Victor Rambaldi e la sua firma vocale apposta alla fiction “Amiche Mie” – di cui canta la sigla – è arrivata Radio 2 e subito dopo il singolo di cui sopra. Prodotto da Nicolò Fragile. Un bel pezzo fresco, di quelli che in questo periodo si ascoltano volentieri.