Battiti live: stasera da Altamura il quarto appuntamento (diretta canale 10 DTT)

 Battiti-Live-620x350Prima domenica di agosto ed è ancora a tempo di musica. Stasera dalle 21.15, in diretta da Altamura (BA), quarto appuntamento con Battiti Live,  la manifestazione itinerante organizzata da RadioNorba e che quest’anno è giunta alla quindicesima edizione. Un evento live, che alterna freschi successi a canzoni che hanno fatto la storia del pop italiano negli ultimi anni.

Una manifestazione fresca, ben organizzata, senza gara ma con tanta musica(informazioni costanti sulla pagina di Radionorba, dove si possono rivedere le esibizioni) e a bilanciare un parterre italiano che giocoforza risponde al mainstream un pò monotematico con qualche ripescaggio importante, ospiti stranieri di livello e anche diverse esibizioni live. E con gli artisti che hanno due brani a testa. A condurre l’evento come sempre il direttore Alan Palmieri e Roberta De Matthaeis. 

Come sempre, l’evento è in diretta tv non solo su Radionorba Tv (anche in streaming sul sito), ma  anche su una serie di canali italiani accomunati dal fatto di essere ricevibili ciascuno sul canale 10 del DTT. Ecco di seguito l’elenco: Rete 8 Abruzzo, Videocalabria, Napoli Canale 21 in Campania, E’ TV in Emilia, Rete Veneta, Telequattro in Friuli e Veneto, Roma 1 in Lazio, Primo Canale in Liguria, Telelombardia, TV Centro Marche, Videolina in Sardegna, Antenna Sicilia, RTV 38 in Toscana, RTTR in Trentino, Umbria TV, Videogruppo in Piemonte e Telenorba 7 e 8 in Puglia, Basilicata e Molise (l’elenco è  quello ufficiale, ma può subire variazioni).

Il parterre, stasera prevede:  Max Gazzè, Gué Pequeno, Tacabrò (progetto internazionale ma tutto italiano dei siciliani Romano & Sapienza), Chiara, Antonio Maggio, Verdiana Zangaro, Renzo Rubino, Bianca Atzei, Paolo Belli, Alessandro Casillo, l’australiana Emma Louise, che ha rilanciato il suo “My head is a jungle” grazie al remix del tedesco Wankelmut, il giamaicano Jutty Ranx.

Le classifiche di vendita in Europa (6/5/2012)

L’Europa della musica conferma ancora il dominio del belga ormai australiano di adozione Gotye e della sua partner di duetto Kimbra con “Somebody that I Used to know“. Tiene ancora “Tacatà” degli italiani Tacabrò in Danimarca, mentre la Norvegia continua a vedere al comando da tempo “Some die young” di Laleh. Sotto, tutti i numeri uno, sopra, “Too close” dell’inglese Alex Clare, primo in Germania

  SINGOLI

  • AUSTRIA We are young – Fun ft Janelle Monae
  • BELGIO:  Balada- Gustavo Lima (Fiandre) /Le sens de la vie – Tal(Vallonia)
  • BULGARIA:  Ai se eu te pegu – Michel Telò
  • CROAZIA: Opet sid pobijedla- Toni Cetinski(nazionali) / Girl gone wild – Madonna (internazionali)
  • DANIMARCA: Tacabrò- Tacatà
  • FINLANDIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • FRANCIA:Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • GERMANIA: Too close – Alex Clare
  • GRAN BRETAGNA: Call me maybe – Carly Rae Jepsen
  • GRECIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • IRLANDA:  We are young – fun ft  Janelle Monae
  • ISLANDA: Thorpid – Bubbi Morthens
  • ITALIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • LUSSEMBURGO: Too close – Alex Clare
  • NORVEGIA:  Some die young -Laleh
  • OLANDA:   I follow rivers – Triggerfingers
  • POLONIA: Za kadzym razem – Jula
  • PORTOGALLO: Perdoname – Pablo Alboran ft Carminho
  • REPUBBLICA CECA: Cekam na signal-Nightwork
  • ROMANIA: K Boom – CRBL ft Helen
  • RUSSIA:  Ai se eu te pego – Michel Telò
  • SLOVACCHIA: Avicii Levels
  • SLOVENIA: Metulji- Plis  / Drive by – Train (internazionale)
  • SPAGNA: Yo te esperarè – Cali ft El Dandee
  • SVEZIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • SVIZZERA: Drive by – Train
  • UNGHERIA:  Ai se eu te pego – Michel Telò
 
ALBUM:
 
  • AUSTRIA: Auch- Die Arzte
  • BELGIO: With orchestra -Hooverphonic (Fiandre) /Le best of 2012 – Pierre Rapsat  (Vallonia)
  • DANIMARCA: Lukas Graham – Lukas Graham
  • FINLANDIA: Maan Tapa – Paleface
  • FRANCIA: 21- Adele
  • GERMANIA: Auch- Die Arzte
  • GRAN BRETAGNA:  Blunderbuss- Jack White
  • GRECIA: Apenanti- Natasha Theodoridou
  • IRLANDA: Electra Heart – Marina and The Diamonds
  • ISLANDA: Thorpid – Bubbi Morthens
  • ITALIA: Sapessi dire no – Biagio Antonacci
  • NORVEGIA: Jag are inted radd for morkret – Kent
  • OLANDA: The Kyteman Orchestra- The Kyteman Orchestra
  • POLONIA:  Mysliwiecka – Artur Andrus
  • PORTOGALLO: En acustico – Pablo Alboran
  • REPUBBLICA CECA: Racek- Tomas Klus
  • SPAGNA: En Acustico- Pablo Alboran
  • SVEZIA: Throw it to the universe – The soundtracks of our lives
  • SVIZZERA: Blunderbuss- Jack White
  • UNGHERIA: Keritest Bontok – Arkok Ismeros

Le classifiche di vendita in Europa (29/4): gli italiani Tacabrò primi in Danimarca

La settimana di vendite dei dischi regala una produzione italiana in testa alle classifiche danesi. Si tratta del tormentone in arrivo anche nelle nostre radio ovvero “Tacatà” dei dj Romano & Sapienza che insieme alla voce di Rodriguez danno vita al progetto Tacabrò sotto la produzione e supervisione di Gabry Ponte. La musica italiana che si esporta è questa: pessimo segno, davvero.

SINGOLI

  • AUSTRIA We are young – Fun ft Janelle Monae
  • BELGIO:  Balada- Gustavo Lima (Fiandre) /Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra(Vallonia)
  • BULGARIA:  Ai se eu te pegu – Michel Telò
  • CROAZIA: Opet – Nina Romic (nazionali) / Part of me – Katy Perry (internazionali)
  • DANIMARCA: Tacabrò- Tacatà
  • FINLANDIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • FRANCIA:Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • GERMANIA: Too close – Alex Clare
  • GRAN BRETAGNA: Call me maybe – Carly Rae Jepsen
  • GRECIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • IRLANDA:  We are young – fun ft  Janelle Monae
  • ISLANDA: We are young – Fun ft Janelle Monae
  • ITALIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • LUSSEMBURGO: Too close – Alex Clare
  • NORVEGIA:  Some die young -Laleh
  • OLANDA:   I follow rivers – Triggerfingers
  • POLONIA: Za kadzym razem – Jula
  • PORTOGALLO: Perdoname – Pablo Alboran ft Carminho
  • REPUBBLICA CECA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • ROMANIA: Shoulda – Jamie Woon
  • RUSSIA:  Ai se eu te pego – Michel Telò
  • SLOVACCHIA: Hey now – Peter Bic Project
  • SLOVENIA: Metulji- Plis  / We are young – Fun ft Janelle Monae (internazionale)
  • SPAGNA: Yo te esperarè – Cali ft El Dandee
  • SVEZIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • SVIZZERA: Single Ladies – Reamdy & Manu L ft J Son
  • UNGHERIA:  Wild ones – Flo Rida ft Sia
 
ALBUM:
 
  • AUSTRIA: Auch- Die Arzte
  • BELGIO: Blunderbuss – Jack White (Fiandre) /Le best of 2012 – Pierre Rapsat  (Vallonia)
  • DANIMARCA: Lukas Graham – Lukas Graham
  • FINLANDIA: Yhdesta Puusta- Jukka Poika
  • FRANCIA:  L’apogée – Sexion d’assault
  • GERMANIA: Auch- Die Arzte
  • GRAN BRETAGNA:  21- Adele
  • GRECIA: Apenanti- Natasha Theodoridou
  • IRLANDA: Nudie books and frenchies – Aslan
  • ISLANDA: Thorpid – Bubbi Morthens
  • ITALIA: Sapessi dire no – Biagio Antonacci
  • NORVEGIA: Out of my hands – Morten Harket
  • OLANDA: Wrecks we adore -Trijntje Oosterhuis
  • POLONIA:  Mysliwiecka – Artur Andrus
  • PORTOGALLO: En acustico – Pablo Alboran
  • REPUBBLICA CECA: Racek- Tomas Klus
  • SPAGNA: En Acustico- Pablo Alboran
  • SVEZIA: Throw it to the universe – The soundtracks of our lives
  • SVIZZERA: Auch – Die Arzte
  • UNGHERIA: Keritest Bontok – Arkok Ismeros