Surfa, quando l’hip hop italiano scala le charts

Raramente ci occupiamo di hip hop allo stato puro, ma due parole su questo ragazzo vanno dette. Lui si chiama Surfa, ha 25 anni e il suo album “Gabriele”, che è già il quarto, sta incredibilmente scalando a spallate le charts digitali italiane: è al quinto posto.  Incredibilmente non perchè non valga, ma perchè di solito è molti difficile che un artista giovane, senza una major dietro, che fa una musica non proprio alla portata di tutti riesca a mettersi dietro gente come Daniele Silvestri, Morandi e Gianna Nannini, solo per dirne alcuni. E l’ingresso è stato anche più alto.

Se non vi piace l’hip hop puro, con pochissime concessioni al crossover, allora il disco non vi piace. Ma se amate la musica a tutto tondo, in “Gabriele” (che poi è il suo nome di battesimo) c’è di che ascoltare. Tutti inediti. “La mia storia”, il singolo che accompagna l’album, è un pò la storia della sua vita, raccontata da una angolazione diversa. Con un messaggio importante a centro pezzo: “Non serve drogarsi per sorridere”.  Fra i brani ci sono anche due collaborazioni con Daniele Vit, già passato da X Factor negli A&K.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: