Eurofestival 2010, le scelte di Lettonia, Bulgaria e Slovacchia, le canzoni di Georgia e Turchia. Un italiano in finale in Russia: è Antonello Carozza (ex Amici)

Ieri sera si sono svolte altre due selezioni per l ‘Eurofestival 2010, in programma ad Oslo, in Norvegia, dal 27 al 29 maggio prossimi. La bionda in alto si chiama Aisha (Aija Andrijeva) ed ha vinto la Erodzsiesma, selezione della Lettonia co “What for? (Only Mr God Knows)”. Un bel pezzo, minimalista, ricorda un pò le sonorita dell’altra baltica (ma estone) Kerli. E soprattutto, con un battimani trascinante. Sicuramente un pezzo fuori dagli schemi, molto originale.

La Slovacchia, che l’anno scorso ritornò dopo 11 anni (loro lo hanno fatto!) con una ballata troppo oscura, quest’anno migliorano un pò anche se “Hohreronie” di Kristina, che ha vinto, non pare in grado di dar fastidio a paesi più quotati. Il brano è in lingua slovacca. A noi piace il fatto che si canti nella lingua d’origine ma con un regolamento che non lo impone più obbligatoriamente, se non si ha un pezzo più che bello, le lingue più ostiche sono un pò penalizzate. La Bulgaria, con Miro, ha scelto invece in una apposita trasmissione il pezzo che è il pop “Angel si ti” (you are an angel). Niente di speciale, diremmo.

Altri due paesi hanno invece reso nota la canzone dopo aver selezionato internamente l’artista. Fra sei canzoni tutte cantante dalla prescelta Sopho Nizharadze, la Georgia ha scelto la deliziosa “Shine“, una ballata pop che sicuramente mette in risalto la grande voce dell’artista. Per il paese caucasico, dunque, un bel ritorno. Ascoltati tutti e sei i pezzi georgiani va detto che non c’era il brano “ammazzafestival”, ma erano tutti molto gradevoli. Forse qualcuno era più aderente di questo al pop europeo attuale, ma tant’è.

C’è grande attesa invece per conoscere come sarà “We could be the same” dei MaNga, la band turca fresca di vittoria come miglior band d’Europa agli MTV Awards scelta da TRT per riportare sul Bosforo il concorso. Sarà in inglese, questo è certo. E se si inserirà nel loro stile rock, come è probabile, sarà bene cominciare a puntare tutto sui turchi, che già normalmente hanno un grosso bacino di voti, ma coi favori del grande pubblico (che i MaNga hanno) rischiano pure di andarsene col bottino.

ANTONELO CAROZZA (EX AMICI) NELLA FINALE RUSSA – Se l’Italia non va all’Eurofestival, ci vanno però gli italiani. Antonello Carozza, 25 anni, di Campobasso, è in gara nella finale russa che sabato prossimo assegna un posto all’Eurofestival. Già protagonista ad “Amici 2004”, nel 2006 fu in gara a Sanremo, sezione Nuove Proposte con il brabo “Capirò, crescerai” e recentemente – ha ritentato anche la via di Sanremo quest’anno, senza che il suo pezoz venisse selezionato ha acquisito grande popolarità  – in Russia e nel mondo ex sovietico col secondo posto al concorso per giovani “New Wave a Jurmala. Ora potrebbe clamorosamente farcela ad andare all’Euroefestival, con un pezzo in italiano. E noi tifiamoper lui.

Cliccando sul link “Eurofestival 2010” nella home page trovate l’aggiornamento sulla situazione cantanti e canzoni in vista della rassegna di Oslo, con relativi link ai brani, dove già sono noti.

5 Risposte

  1. errore: il mio concittadino andò nel 2006 a Sanremo

  2. Andò nel 2006 ma lo si vide anche nel 2005 cantare insieme a Gigi D’Alessio durante la serata dei duetti.

    Quando a Sanremo un concorso canoro minore come Amici aveva il giusto peso, ed eroi dell’epoca come Denis Fantina venivano esclusi dalla lista dei giovani, verrebbe da dire.

  3. correggo, grazie

  4. Ciao Emanuele,sono tornata sui blog che tieni tu.Sei il mio “cacciatore” di novità.
    Guardando i tuoi post mi piace di più la slovacca Kristina,deliziosa e molto carina,invece che la biondona del nord. Miro e Sophie Nizharadze li dovrò ascoltare un po di più,un po acqua di rose.
    Ho scoperto ora che il mio preferito all’eurofestival dello scorso anno Sasha Son finì al 23° posto,ma poco importa,visto che sia Inghilterra e Bosnia non sono state date alle fiamme je me fout!!

  5. Antonello Carozza è stato fantastico alla selezione Russa e soprattutto il brano spaccava!!!…GUARDATE PURE IL VIDEO SU YOUTUBE…
    Purtroppo credo che i Russi non siano pronti per farsi rappresentare da un Italiano agli Eurofestival ma sono certo che Antonello potrà fargli cambiare idea. Ha già conquistato i loro cuori al “New Wave” con la sua interpretazione di “Ancora” e “27 Angeli”…e adesso un brano totalmente nuovo e travolgente come “SENZA RESPIRO”….

    ho visto il video…ERANO TUTTI IN PIEDI AD APPLAUDIRE!!!!….E’ STATO PAZZESCO…

    BRAVO ANTONELLO!!….
    DA ITALIANA SONO CONTENTISSIMA CHE CI RAPPRESENTI ALL’ESTERO!!

    CONTINUA COSI’ E TI APPREZZERANNO IN TUTTO IL MONDO, SONO SICURA!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: